Priolo Gargallo

Quinto giorno nave Diciotti a Catania

Tutto apparentemente tranquillo, sotto un sole già caldo, nel porto di Catania, dove da cinque giorni è ormeggiata nave Diciotti con a bordo 150 dei 190 migranti soccorsi al largo di Lampedusa. Dal pattugliatore della Guardia costiera tre giorni fa sono stati sbarcati 27 minorenni non accompagnati. A bordo ci sono ancora 130 eritrei, 10 migranti delle Isole Comore, sei bengalesi, due siriani, un egiziano ed un somalo. . Oggi alle 17 nel porto è in programma un presidio di un cartello di associazioni regionali per chiedere la 'liberazione' di "persone stremate e in precarie condizioni di salute". Anche stamane sul molo di Levante è presente solamente personale della Guardia Costiera, Polizia di Stato, Guardia di finanza e carabinieri. Nessun volontario o appartenenti alla Protezione civile per l'assistenza allo sbarco.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie